L’internazionale

Un gruppo di musicisti locali di Adiyaman (una piccola città vicino ad Adana) si trovano in carcere per un reato commesso tutti insieme. Il comandante del carcere decide di farli comporre un orchestra moderna e cominciano a prepararsi per la grande parata militare. Il film mette in evidenza le tensioni sociali del periodo post golpe, che ha segnato gli anni ’80, con uno sguardo ironico e divertente.

Un gruppo di musicisti locali di Adiyaman (una piccola città vicino ad Adana) si trovano in carcere per un reato commesso tutti insieme. Il comandante del carcere decide di farli comporre un orchestra moderna e cominciano a prepararsi per la grande parata militare. Il film mette in evidenza le tensioni sociali del periodo post golpe, che ha segnato gli anni ’80, con uno sguardo ironico e divertente.

A Crime

Rientrando a casa, dopo aver riparato le luci di un cartellone, Vincent Harris incrocia un taxi che si allontana dal suo appartamento. Lì trova sua moglie riversa sul pavimento della sala da pranzo, assassinata. Tre anni dopo, trasferitosi a Brooklyn, Vincent è ancora perseguitato dai fantasmi del suo passato: continua a pensare all’immagine del tassista, alla sua giacchetta rossa e alla grande pietra incastonata sul suo anello. Neanche il nuovo amore per Alice Parker, sua vicina, riesce a liberarlo. Lei sente di appartenere a Vincent nel profondo e non è disposta a rinunciare alla loro unione: si inventa così un colpevole per far dimenticare all’uomo il tragico passato.

Rientrando a casa, dopo aver riparato le luci di un cartellone, Vincent Harris incrocia un taxi che si allontana dal suo appartamento. Lì trova sua moglie riversa sul pavimento della sala da pranzo, assassinata. Tre anni dopo, trasferitosi a Brooklyn, Vincent è ancora perseguitato dai fantasmi del suo passato: continua a pensare all’immagine del tassista, alla sua giacchetta rossa e alla grande pietra incastonata sul suo anello. Neanche il nuovo amore per Alice Parker, sua vicina, riesce a liberarlo. Lei sente di appartenere a Vincent nel profondo e non è disposta a rinunciare alla loro unione: si inventa così un colpevole per far dimenticare all’uomo il tragico passato.

Blokada

Seconda guerra mondiale. L’assedio di Leningrado da parte dell’armata tedesca. Il progressivo deteriorarsi delle condizioni di vita degli abitanti. La fame, il gelo, la morte che invade le strade. Novecento giorni raccontati in un documentario di montaggio che utilizza esclusivamente footage d’archivio.

Seconda guerra mondiale. L’assedio di Leningrado da parte dell’armata tedesca. Il progressivo deteriorarsi delle condizioni di vita degli abitanti. La fame, il gelo, la morte che invade le strade. Novecento giorni raccontati in un documentario di montaggio che utilizza esclusivamente footage d’archivio.

Vivere senza petrolio

Questo film racconta la straordinaria forza e tenacia di un popolo che per primo si è trovato a sperimentare la mancanza della risorsa petrolio in tutte le sue forme: l’enorme crisi energetica a Cuba nel 1990 avrebbe potuto comportare una grave carestia alimentare e pesanti difficoltà sociali, e invece affrontata con creatività ha portato alla scoperta di un nuovo stile di vita. Grazie alla cooperazione, il risparmio, il riuso, la conservazione e lo spirito dì comunità Cuba ha ridotto al minimo i consumi energetici, rinunciando anche ad alcune comodità e sprechi tipici del nostro tempo.

Questo film racconta la straordinaria forza e tenacia di un popolo che per primo si è trovato a sperimentare la mancanza della risorsa petrolio in tutte le sue forme: l’enorme crisi energetica a Cuba nel 1990 avrebbe potuto comportare una grave carestia alimentare e pesanti difficoltà sociali, e invece affrontata con creatività ha portato alla scoperta di un nuovo stile di vita. Grazie alla cooperazione, il risparmio, il riuso, la conservazione e lo spirito dì comunità Cuba ha ridotto al minimo i consumi energetici, rinunciando anche ad alcune comodità e sprechi tipici del nostro tempo.

Cut People: Amir Naderi

Film-ritratto del grande cineasta apolide (iraniano di origine, americano d’adozione, e con film girati in Giappone e in Italia) attraverso le sue parole e il suo vagabondare tra Torino e Roma, nel paese dei suoi sogni cinematografici, alla ricerca di un amico invisibile.

Film-ritratto del grande cineasta apolide (iraniano di origine, americano d’adozione, e con film girati in Giappone e in Italia) attraverso le sue parole e il suo vagabondare tra Torino e Roma, nel paese dei suoi sogni cinematografici, alla ricerca di un amico invisibile.

Afrodite Superstar

Leggendaria protagonista della Golden Age of Porn, Candida Royalle (1950-2015) ha rivoluzionato il cinema a luci rosse: per prima ha diretto, prodotto e interpretato pellicole che, evitando l’impianto maschiocentrico abituale, fossero apprezzabili anche da un pubblico femminile. Come Afrodite Superstar (2006), spassosa storia d’amore (e sesso) ambientata nel mondo della musica hip hop.

Leggendaria protagonista della Golden Age of Porn, Candida Royalle (1950-2015) ha rivoluzionato il cinema a luci rosse: per prima ha diretto, prodotto e interpretato pellicole che, evitando l’impianto maschiocentrico abituale, fossero apprezzabili anche da un pubblico femminile. Come Afrodite Superstar (2006), spassosa storia d’amore (e sesso) ambientata nel mondo della musica hip hop.

The Counting House

La Eltsen, una multinazionale biochimica, ha condotto esperimenti genetici sulla popolazione di una piccola isola sperduta nel mare della Cina. Gli esperimenti hanno generato un gruppo di mostri deformi rinchiusi per paura nel vecchio edificio amministrativo dell’isola: The Counting House. La Eltsen è venuta a sapere che uno degli esperimenti ha dotato una ragazza di poteri soprannaturali e organizza una spedizione per studiarla. Ma una volta sull’isola i membri della missione sono costretti a lottare per la sopravvivenza.

La Eltsen, una multinazionale biochimica, ha condotto esperimenti genetici sulla popolazione di una piccola isola sperduta nel mare della Cina. Gli esperimenti hanno generato un gruppo di mostri deformi rinchiusi per paura nel vecchio edificio amministrativo dell’isola: The Counting House. La Eltsen è venuta a sapere che uno degli esperimenti ha dotato una ragazza di poteri soprannaturali e organizza una spedizione per studiarla. Ma una volta sull’isola i membri della missione sono costretti a lottare per la sopravvivenza.

Ignazio

Una emozionante video lettera nella quale il mitico autore di “Contessa” racconta storie, esperienze, incontri e sogni. E lo fa a modo suo, con l’ironia che da sempre caratterizza il suo lavoro. Un viaggio nella memoria personale che, senza soluzione di continuità, diventa memoria collettiva. Un viaggio fatto con l’aiuto di grandi amici/interpreti: Ettore Scola, Bernardo Bertolucci, Giovanna Marini, Daniele Silvestri, Ascanio Celestini, Francesco Guccini, Giuseppe Morandi. Uno spaccato dell’Italia dagli anni ’70 ad oggi

Una emozionante video lettera nella quale il mitico autore di “Contessa” racconta storie, esperienze, incontri e sogni. E lo fa a modo suo, con l’ironia che da sempre caratterizza il suo lavoro. Un viaggio nella memoria personale che, senza soluzione di continuità, diventa memoria collettiva. Un viaggio fatto con l’aiuto di grandi amici/interpreti: Ettore Scola, Bernardo Bertolucci, Giovanna Marini, Daniele Silvestri, Ascanio Celestini, Francesco Guccini, Giuseppe Morandi. Uno spaccato dell’Italia dagli anni ’70 ad oggi