A letto con il nemico

Nonostante l’efficace colonna sonora di Jerry Goldsmith e l’interpretazione della candida Julia Roberts e del malvagio Patrick Bergin, il thriller, che parte piuttosto bene, si perde nel gi? visto e nel banale. La giovane protagonista ? sposata con un uomo prevaricatore, violento e dispotico. Quando la donna non sopporta pi? la situazione e l’assurda gelosia del marito si fa credere morta e fugge per rifarsi una vita. Conosce un bravo giovane ma il marito viene a saperlo e far? di tutto per raggiungerla e punirla. Grande successo di pubblico.

Der Verdacht

Nel primo lungometraggio dopo la caduta del Muro, il grande regista Frank Beyer torna a riflettere sul suo Paese nel recente passato, attraverso la travagliata storia d’amore di due giovani, che devono vedersela con il regime.

Nel primo lungometraggio dopo la caduta del Muro, il grande regista Frank Beyer torna a riflettere sul suo Paese nel recente passato, attraverso la travagliata storia d’amore di due giovani, che devono vedersela con il regime.

Holod 33

Un film crudissimo, una ricostruzione di una delle più dolorose sofferenze della storia contemporanea. Per questo film, girato nel 1991, il regista ha usato come traccia il romanzo “Il Principe Giallo”, il cui autore, Vasyl Barka, fu un testimone oculare di quanto avvenuto.

Un film crudissimo, una ricostruzione di una delle più dolorose sofferenze della storia contemporanea. Per questo film, girato nel 1991, il regista ha usato come traccia il romanzo “Il Principe Giallo”, il cui autore, Vasyl Barka, fu un testimone oculare di quanto avvenuto.

Fratello

E’ la storia di due frateilli, Farruh e “Fatty” rispettivamente di sette e diciassette anni che vivono con la nonna in una piccola città, Tadzik. Il padre, medico in un sanatorio, vive altrove. Il fratello maggiore vuole andarsene e accompagnare il fratello minore dal padre; egli spera di cambiare vita, di dimenticare i loro problemi. I due fratelli prendono un treno che li conduce verso una nuova vita tra gente nuova e nuove esperienze, vicino al loro amatissimo padre. Il treno corre tra colline e montagne, città e villaggi. Sfiorano altre vite, volti e luoghi diversi.

E’ la storia di due frateilli, Farruh e “Fatty” rispettivamente di sette e diciassette anni che vivono con la nonna in una piccola città, Tadzik. Il padre, medico in un sanatorio, vive altrove. Il fratello maggiore vuole andarsene e accompagnare il fratello minore dal padre; egli spera di cambiare vita, di dimenticare i loro problemi. I due fratelli prendono un treno che li conduce verso una nuova vita tra gente nuova e nuove esperienze, vicino al loro amatissimo padre. Il treno corre tra colline e montagne, città e villaggi. Sfiorano altre vite, volti e luoghi diversi.