TRE UOMINI A CAVALLO

TRE UOMINI A CAVALLO è un film di genere western del 1918, diretto da John Ford, con Harry Carey e Joe Harris. Uscita al cinema il 07 ottobre 1918. Durata 60 minuti.

Il figlio del guardiano della prigione promette ad Harry la libertà se riuscirà ad acciuffare un ricattatore. Una volta fuori, Harry scopre che costui intende svaligiare una diligenza. Avverte gli uomini della legge, e il malfattore è arrestato. Ma alla scoperta che la sua ragazza, Lola, è sorella dell’arrestato Harry e i suoi fratelli lo aiutano a fuggire.

LUNGHEZZA: 6 RULLI.

Non vorrei essere un uomo

Non vorrei essere un uomo è un film del 1918, diretto da Ernst Lubitsch, con Kurt Goetz e Victor Janson. Durata 44 minuti.

Durante un periodo di assenza di suo zio, Ossi, una ragazza molto graziosa, ne approfitta per travestirsi da uomo e provare finalmente l’ebbrezza di vivere come loro. Quel che non ha conteggiato è che suo zio, prima di partire abbia chiesto al dottor Kersten, suo carissimo amico, di sorvegliarla attentamente. Per uno scherzo del destino, i due si ritrovano a essere compagni di bagordi…