Dinocroc

della Gereco Corporation, i quali esaminando i resti della creatura riescono in breve tempo ad isolarne il DNA. E quando dal codice genetico del gigantesco coccodrillo viene sintetizzato un ormone attivo, nessuno resiste alla tentazione di sperimentarlo su un parente attuale dell’antico mostro, con gli ovvi risultati catastrofici. Divenuto gigantesco e feroce come il suo antenato, il coccodrillo-dinosauro sfugge ad ogni controllo ed inizia una orribile strage, incalzato da un manipolo di ardimentosi risoluti a fermarlo ad ogni costo.Il mai del tutto abbandonato filone dei “monster-movies” continua – di quando in quando – a presentarci di queste pellicole, realizzate con scarso impegno e poche idee, che tuttavia alcuni produttori (tra i quali l’onnipresente Roger Corman) si ostinano ad immettere sul mercato. Modesta la regia, incautamente affidata a Kevin O’Neill, tecnico di effetti speciali (ha collaborato tra l’altro allo stupefacente “Sky Captain and the World of Tomorrow”), e piatta la sceneggiatura, che attinge ad innumerevoli precedenti, noti e meno noti, dal classico “Jurassic Park”, a “Sabretooth”, a “DNA – Una storia che non deve accadere”, ad “Alligator” e tanti altri. Il film è conosciuto anche con il titolo Primevil, ed è noto in Francia come Dinocrocodile: la créature du lac.

[x]

della Gereco Corporation, i quali esaminando i resti della creatura riescono in breve tempo ad isolarne il DNA. E quando dal codice genetico del gigantesco coccodrillo viene sintetizzato un ormone attivo, nessuno resiste alla tentazione di sperimentarlo su un parente attuale dell’antico mostro, con gli ovvi risultati catastrofici. Divenuto gigantesco e feroce come il suo antenato, il coccodrillo-dinosauro sfugge ad ogni controllo ed inizia una orribile strage, incalzato da un manipolo di ardimentosi risoluti a fermarlo ad ogni costo.Il mai del tutto abbandonato filone dei “monster-movies” continua – di quando in quando – a presentarci di queste pellicole, realizzate con scarso impegno e poche idee, che tuttavia alcuni produttori (tra i quali l’onnipresente Roger Corman) si ostinano ad immettere sul mercato. Modesta la regia, incautamente affidata a Kevin O’Neill, tecnico di effetti speciali (ha collaborato tra l’altro allo stupefacente “Sky Captain and the World of Tomorrow”), e piatta la sceneggiatura, che attinge ad innumerevoli precedenti, noti e meno noti, dal classico “Jurassic Park”, a “Sabretooth”, a “DNA – Una storia che non deve accadere”, ad “Alligator” e tanti altri. Il film è conosciuto anche con il titolo Primevil, ed è noto in Francia come Dinocrocodile: la créature du lac.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:



Tipo Server Qualità Lingua Aggiunto
Streaming openload.coHDITARECENTE
Streaming wstreamHDITARECENTE
Streaming nitroflareHDITARECENTE
Streaming uploadgigHDITARECENTE

Lascia un commento