Storie d’amore

Attore, sceneggiatore e regista, Stuhr era un grande amico di Kieslowski, che gli ha dato dei consigli per questo film. Quattro personaggi, tutti interpretati dal regista, vivono altrettante storie d’amore: un docente decide di non aiutare un’allieva innamorata di lui; un colonnello ritrova una vecchia fiamma mentre il suo matrimonio è in crisi un carcerato si fida ciecamente della moglie nonostante lei continui a ingannarlo. L’unico personaggio che ha il coraggio di prendere le proprie responsabilità è un prete che ritrova la figlia avuta prima del sacerdozio e decide di abbandonare l’abito talare per lei. Presentato in concorso a Venezia ha ricevuto tre premi minori ma significativi.

[x]

Attore, sceneggiatore e regista, Stuhr era un grande amico di Kieslowski, che gli ha dato dei consigli per questo film. Quattro personaggi, tutti interpretati dal regista, vivono altrettante storie d’amore: un docente decide di non aiutare un’allieva innamorata di lui; un colonnello ritrova una vecchia fiamma mentre il suo matrimonio è in crisi un carcerato si fida ciecamente della moglie nonostante lei continui a ingannarlo. L’unico personaggio che ha il coraggio di prendere le proprie responsabilità è un prete che ritrova la figlia avuta prima del sacerdozio e decide di abbandonare l’abito talare per lei. Presentato in concorso a Venezia ha ricevuto tre premi minori ma significativi.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:



TypeServerQualitàLinguaAggiunto

Lascia un commento