Warning: file_get_contents(http://altadefinizione.bid/?s=Delirious%20-%20Tutto%20è%20possibile): failed to open stream: Connection refused in /web/htdocs/www.tantifilm.cloud/home/components/com_k2/templates/default/item.php on line 21

Delirious - Tutto è possibile in streaming altadefinizione

Film del 2006

  • Stampa
  • Email
  • [x]
Delirious - Tutto è possibile
  Valutazione film 3,00

Un film di Tom DiCillo. Con Steve Buscemi, Michael Pitt, Joe D'Onofrio, Billy Griffith, Phillip Bloch. continua» «continua Marcus Collins, Kevin Corrigan, Elvis Costello, Minnie Driver Titolo originale Delirious. Commedia, durata 102 min. - USA 2006.

Toby è un giovane e affascinante senzatetto che incappa casualmente in Les Galantine, un fotografo di star. Costui accetta, non senza qualche perplessità, di ospitarlo e ne fa il proprio assistente. Durante il loro primo incontro Toby ha incrociato lo sguardo della popstar K'Harma Leeds e tra i due nasce un'intesa che si trasformerà in una relazione che coinciderà con l'avvio della scalata al successo da parte del ragazzo.
Sin dal suo esordio con Johnny Suede, seguito da Si gira a Manhattan Tom Di Cillo ha manifestato una particolare attenzione verso il mondo dello spettacolo letto nei suoi vari aspetti. In questa occasione decide di affrontarlo dalla parte di 'chi guarda'. Lo fa da uomo di cinema che ne conosce la storia ed omaggia da subito Fellini utilizzando più volte il termine 'paparazzo' inventato dal Maestro ne La dolce vita ma non dimentica neppure John Schlesinger e il suo Un uomo da marciapiede. Mette insieme infatti una coppia di losers e, insistendo sulla presunta omosessualità di Toby, omaggia uno dei film che hanno segnato gli anni Sessanta. Qui però le dinamiche si diversificano perché il film, mentre si occupa dello star system, fondamentalmente parla di solitudini che si incrociano. Perché chi è sulla cresta dell'onda può rimanerci solo se si parla di lui o di lei ma al contempo pretenderebbe di avere una privacy che difficilmente può essere concessa a chi fa dell'esibizione di sé il mezzo e il fine della propria vita.
Dall'altra parte Di Cillo mette un fotografo (splendidamente interpretato da Steve Buscemi) che ha sul desktop del computer la propria foto perché l'immagine di chi cattura immagini non può interessare a nessuno se non a chi ne è il titolare. Gli affianca Toby che scopre progressivamente il proprio potere di seduzione (sia nei confronti dell'altro sesso che in quello delle masse di fans in progressivo aumento) e vorrebbe liberarsi del proprio passato sia remoto che prossimo.
Ma se si fermasse qui Delirious. Tutto è possibile sarebbe solo un buon, ennesimo film sul mondo dei media. È invece carico di un'umanità (anche un po' old style) che gli offre un valore particolare grazie anche a dei dettagli. Lasciando ad esempio a una mosca il compito di dire di più di quanto non dicano le parole dei protagonisti.


Questo sito offre un semplice servizio di catalogamento. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito è inserita in altri siti (Speedvideo (off-line).com, Veoh.com, download ecc..) e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo (film in streaming e serie tv) per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalla vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le leggi vigenti del nostro paese. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.