Warning: file_get_contents(http://altadefinizione.bid/?s=La%20Principessa%20Bebè): failed to open stream: Connection refused in /web/htdocs/www.tantifilm.cloud/home/components/com_k2/templates/default/item.php on line 21

La Principessa Bebè in streaming altadefinizione

Film del 1921

  • Stampa
  • Email
  • [x]
La Principessa Bebè
  Valutazione film



Ambientato tra il regno immaginario di Curlandia e i salotti parigini, il film deve la sua originalità alle invenzioni scenografiche (tra gusto deco e sperimentazione) di Pietro Majoletti pittore sconosciuto ma citato nella didascalia introduttiva accanto al metteur en scène Lucio D'Ambra. La vicenda si apre nel bizzarro regno di Curlandia dove il re Ottocar dalla barba a strisce bianco e nere si contraddistingue per il suo impegno nel "favorire l'istituto matrimoniale e celebrare i fidanzamenti" e destina la propria figlia Bebè al principe Sigismondo di Larcundia, nella convinzione che "due fazzoletti di terra fanno un lenzuolo." Il matrimonio è fissato a data incerta, infatti si conosce il giorno ma non l'anno. Sigismondo approfittando di questa ambiguità si concede al bel mondo parigino. Bebè stanca dell'attesa si mette sulle sue tracce in compagnia del cugino Boleslao e sotto mentite spoglie raggiunge Parigi dove scopre Sigismondo alle prese con salotti, ballerine, automobili. Dopo vari stratagemmi Bebè riesce a tornare a casa con il promesso sposo. L'arrivo a Curlandia è annunciato da una scena fantasiosa in cui le ombre animate e i modellini di piccoli dirigibili e aeroplani si muovono sulle pareti bianche, mentre gli abitanti di Curlandia scrutano l'orizzonte con il binocolo.Il lieto fine si fa attendere, e ci riserva una gustosa gag. Il re ha in serbo una punizione per Bebè e il cugino ma sbaglia nel pronunciare la sentenza e Bebè si ritrova rinchiusa in una fortezza militare dove sarà corteggiata da ufficiali ammaliati dall'insolita ospite; Boleslao se la gode in un convento circondato da allegre ragazze. Con gusto tipicamente dambriano per il gioco della messa in scena una didascalia avvisa lo spettatore che il film "è finito sei mesi fa ma il principe si trova asserragliato nel convento delle Damigelle Nobili". - CD


Questo sito offre un semplice servizio di catalogamento. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito è inserita in altri siti (Speedvideo (off-line).com, Veoh.com, download ecc..) e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo (film in streaming e serie tv) per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalla vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le leggi vigenti del nostro paese. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.