Warning: file_get_contents(http://altadefinizione.bid/?s=La%20principessa%20del%20Monte%20Ledang): failed to open stream: Connection refused in /web/htdocs/www.tantifilm.cloud/home/components/com_k2/templates/default/item.php on line 21

La principessa del Monte Ledang in streaming altadefinizione

Film del 2004

  • Stampa
  • Email
  • [x]
La principessa del Monte Ledang
  Valutazione film 3,00

Un film di Saw Teong Hin. Con Tiara Jacquelina, Christine Hakim, Slamet Rahardjo, Adlin Amat Ramlie, M. Nasir Titolo originale Puteri gunung Ledang. Drammatico, durata 142 min. - Malaysia 2004.

Non è motivo d'imbarazzo essere completamente ignoranti riguardo al cinema malese, considerato che Puteri Gunung Ledang è di fatto il primo film malese ad essere distribuito in maniera capillare fuori dai confini del paradiso tropicale del sudest asiatico. La Enfiniti Productions debutta in grande stile, coinvolgendo Gil Rossellini (figlio di Roberto) nella realizzazione di un vero e proprio kolossal. Nella tradizione delle mega-produzioni asiatiche, La principessa... è un pout-pourri di generi che offre meravigliosi panorami naturalistici, avventure picaresche, duelli a colpi di Silat (l'arte marziale malese) intrisi di effetti speciali e, su ogni altra cosa, una mielosa storia d'amore. Il film reinterpreta un antico mito della tradizione malese, quello della principessa Puteri e del suo amato principe-genio, che vissero un amore senza tempo confinati sul monte Ledang (meglio noto oggi come Ophir). Nel film la Principessa è costretta a sposare, per interessi politici, il sultano del regno di Melaka. La bella Puteri è però innamorata, ricambiata, dell'ammiraglio Hang Tuah, fedele suddito del principe fratello di lei. Non potendo immaginare di darsi ad un altro, Puteri preferisce l'esilio al matrimonio forzato. La suggestiva e variegata fotografia, aiuta a tenere alta l'attenzione anche quando il film scivola in una interminabile e zuccherosa celebrazione dell'amore eterno, elemento che annoierà i più, ma che probabilmente scioglierà in lacrime le anime più romantiche, e non solo quelle malesi. La protagonista, moglie del Ministro dell'Educazione, non sembra all'altezza della situazione, e si inserisce nel novero degli elementi dannosi alla riuscita di un film che, comunque, è abbondantemente godibile.


Altro in questa categoria: « Blueberry Pregi »
Questo sito offre un semplice servizio di catalogamento. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito è inserita in altri siti (Speedvideo (off-line).com, Veoh.com, download ecc..) e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo (film in streaming e serie tv) per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalla vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le leggi vigenti del nostro paese. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.