Les revenants – Quelli che ritornano

Si può fare un film di zombi senza neanche una scena di cannibalismo? Senza neanche una goccia di sangue? Senza un inseguimento al rallentatore né una serrata al supermarket? La risposta a tutte le domande, da oggi, è sì. Come? Risposta altrettanto semplice: basta (e bisogna) essere francesi. Non per generalizzare, ma è forte il sospetto che solo in un film francese si potesse vedere una scena in cui una donna e il suo compagno “redivivo” analizzano questa nuova e quantomeno bizzarra situazione con un silenzio di tre minuti buoni. Speriamo che nessun iraniano si sogni mai di fare un film sui vampiri… Un’avvertenza: nonostante il soggetto buffo – i morti ritornano sulla terra, ben pettinati e vestiti a festa: come reinserirli nella società? – nel film non c’è ombra di ironia. Che tristezza.

[x]

Si può fare un film di zombi senza neanche una scena di cannibalismo? Senza neanche una goccia di sangue? Senza un inseguimento al rallentatore né una serrata al supermarket? La risposta a tutte le domande, da oggi, è sì. Come? Risposta altrettanto semplice: basta (e bisogna) essere francesi. Non per generalizzare, ma è forte il sospetto che solo in un film francese si potesse vedere una scena in cui una donna e il suo compagno “redivivo” analizzano questa nuova e quantomeno bizzarra situazione con un silenzio di tre minuti buoni. Speriamo che nessun iraniano si sogni mai di fare un film sui vampiri… Un’avvertenza: nonostante il soggetto buffo – i morti ritornano sulla terra, ben pettinati e vestiti a festa: come reinserirli nella società? – nel film non c’è ombra di ironia. Che tristezza.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:



Type Server Qualità Lingua Aggiunto

Lascia un commento